ROSETO. Gli Stadio Massimo Ranieri, insieme a Drupi e ad Enrico Ruggeri, saranno le star della sesta edizione di Emozioni in Musica, che si svolgerà da lunedì 5 a giovedì 8 agosto nei pressi della rotonda nord del lungomare rosetano. La manifestazione, organizzata dall’associazione musicale Le Ombre e diretta dal musicista Morgan Fascioli, rappresenta ormai da tempo l’evento di punta dell’estate rosetana, oltre ad essere uno dei festival musicali estivi più apprezzati d’Italia.
La kermesse offre la possibilità da sei anni, come sottolineano gli organizzatori, di ascoltare gratuitamente alcuni dei cantanti e dei gruppi più apprezzati della musica leggera italiana. Dopo aver svelato i primi nomi il mese scorso, lo staff ha ufficializzato la partecipazione di altre due star della musica italiana, gli Stadio e Massimo Ranieri, apprezzate da giovani e meno giovani per la loro poliedricità e per la capacità di mettersi continuamente in discussione, rinnovandosi senza mai deludere.
La performance di Gaetano Curreri e compagni, che da 40 anni rappresentano il giusto connubio fra canzone d’autore e pop rock, è in programma nel corso della seconda serata del festival, martedì 6 agosto. Il gran finale di Emozioni in Musica 2019, giovedì 8 agosto, sarà invece riservato allo spettacolo di Massimo Ranieri, che tra canzoni e monologhi attraverserà il suo ricco repertorio caratterizzato da tutti i suoi grandi successi come “Perdere l’amore” e “Se bruciasse la città”.

Piergiorgio Stacchiotti