Roseto degli Abruzzi, Emozioni in Musica: viaggio spaziale nella galassia Pfm… aspettando Al Bano

Roseto degli Abruzzi. Chi la conosce, anche marginalmente, sa bene che ogni suo concerto è un’esperienza diversa.

La performance di ieri sera della PFM non ha fatto eccezione, con Franz Di Cioccio e compagni che hanno regalato 102 minuti quasi ininterrotti (escludendo qualche rapidissimo monologo introduttivo) di musica d’alta scuola, ponendo un marchio sulla seconda serata di Emozioni in Musica sicuramente indelebile ma pur sempre differente rispetto al loro concerto che concluse nel 2017 la terza edizione della manifestazione organizzata dall’associazione musicale Le Ombre che si svolge a Roseto degli Abruzzi.

Da “Impressioni di settembre”, a pezzi strumentali e jam session che hanno messo ben in risalto l’immenso talento dei componenti della band, passando per Prokofjev e chiudendo con due grandi successi del loro amico “Poeta”, Fabrizio De Andrè.

Un mix fatto di classe, talento, improvvisazione, energia ed adrenalina; la Premiata Forneria Marconi, celebrata in Italia e nel mondo del rock internazionale, che conosciamo ed apprezziamo da oltre 50 anni.

Un’esibizione che è stata una continua meraviglia per le orecchie, ben apprezzata da un pubblico numeroso e soprattutto molto partecipe, entusiasta dello spettacolo donato loro.

Questa sera invece verranno scritti i titoli di coda sull’ottava edizione di Emozioni in Musica, con il mitico Al Bano che calcherà il palco del “Fonte dell’Olmo” per festeggiare assieme a centinaia e centinaia di fans i suoi 80 anni, riproponendo canzoni come “Nel sole”, “Sharazan”, “Felicità”, “Nostaglia canaglia”, “È la mia vita “ fino a quelle più recenti, che gli hanno garantito il successo internazionale, attestato da 26 dischi d’oro, 8 di platino ed un’infinità di altri premi in Italia e nel Mondo.

Il Leone di Cellino San Marco spazierà dal pop alla romanza, dall’atmosfera festosa a quella più intima, accompagnato da Alterisio Paoletti al pianoforte e tastiere, Adriano Pratesi alla chitarra, Giulio Boniello al basso, Maurizio Dei Lazzaretti alla batteria,Tiziana Giannelli al violino e dalle coriste Alessandra Puglisi e Luana Heredia.

Ci sono perciò tutte le carte in regola per garantire ai palati fini di ogni appassionato per vivere un’altra emozionante sera d’estate, accompagnata dalle note e dalla voce di un’icona del Bel Paese non soltanto in ambito canoro.

Sarà ancora possibile acquistare i biglietti per il concerto di questa sera, con avvio alle ore 21:30, sul circuito Ciaotickets online o nei punti vendita accreditati, oltre che in loco in una biglietteria nei pressi del luogo dell’evento, lo stadio “Fonte dell’Olmo”.